Psicoterapia

Cosa significa
La parola psiche, in greco, vuol dire anima. Dal punto di vista etimologico, dunque, psicoterapia significa “cura dell’anima”.

Cos’è
Si tratta di una branca specialistica delle psicologia che cura disturbi psicologici di diversa entità, dal leggero disadattamento all’alienazione profonda, che si manifestano attraverso vari sintomi, tra cui ansia, attacchi di panico, disturbi psicosomatici, pensieri ossessivi, tono d’umore basso, ecc…

Cosa fa
Crea un percorso, traccia le linee guida di un viaggio che il paziente, punto centrale della terapia, coi suoi obiettivi e le sue risorse, compie dentro di sé. In questo viaggio la parola, l’ascolto, il pensiero e la relazione col terapeuta – che fornisce input, spunti di riflessione –  rappresentano strumenti per stare meglio con se stessi e con gli altri e aumentare l’autoconsapevolezza.

Si dice che lo scopo principale della terapia sia di diventare i migliori amici di se stessi, per riuscire a conoscersi e ad accettarsi. Di fatto il percorso intrapreso con la psicoterapia rende il paziente più consapevole dei processi psicologici responsabili del malessere o dello stile di vita che sente inadeguato, aiutandolo a cambiarli.

Con la psicoterapia si possono risolvere problemi strutturali di personalità, affrontare momenti di crisi come separazioni, perdite, fallimenti, che a volte fanno emergere difficoltà personali fino ad allora inespresse.

Quale scuola
Le scuole di psicoterapia sono varie, ciascuna con le proprie specificità. La filosofia del Centro dell’Essere è quella di integrare diversi approcci (quali Analisi transazionaleAnalisi bioenergetica, EMDRProblem Solving e Coaching Strategico e la Terapia Breve Strategica di Giogio Nardone) in una visione olistica, che vede cioè l’essere umano come un tutt’uno anima/mente/corpo, scegliendo di volta in volta il metodo più adatto per aiutare persone in difficoltà che desiderano diventare più consapevoli di sé e crescere.

Perché affidarsi a uno psicoterapeuta
Perché è una persona competente sulla cura dell’anima: per diventare terapeuti non è solo necessario un lungo percorso accademico, ma anche di lavoro su di sé. Bisogna esperire direttamente la psicoterapia, un viaggio che, per chi decide di intraprendere questo mestiere, non finisce mai.

Le proposte del Centro dell’Essere, a seconda dell’esigenza del paziente, sono:
– psicoterapia individuale
– psicoterapia di gruppo
– psicoterapia di coppia.

Per informazioni, clicca qui.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi